Giugno: arriva il caldo, nemico di chi soffre di cattiva circolazione e tende ad avere gambe gonfie e pesanti. Un aiuto? Dagli alimenti di stagione come rucola e mirtilli.

L’estate è meravigliosa e giugno è il mese in cui godersela al massimo,con temperature non ancora roventi. Giornate al mare, serate in terrazza con gli amici, gite al parco con i bambini risvegliano gli animi e la voglia di socializzare, mentre si abbatte totalmente quella di stare in cucina ai fornelli a preparare prelibatezze complicate e calde.

 

Per stupire i tuoi amici o da portare con te in qualunque occasione (al mare, in montagna o in ufficio) come pranzo o cena al sacco, puoi approfittare degli alimenti di stagione, freschi e rapidi da preparare.

 

Ti proponiamo in questo mese di giugno l’insalata rucola e mirtilli, un perfetto mix di sapori decisi, da realizzare in 3 minuti: è ideale anche per contrastare la ritenzione idrica, mantenere una linea invidiabile, nonché rafforzare la salute delle gambe a tavola, se soffri di problemi circolatori (cellulite, capillari fragili, gambe e caviglie gonfie e pesanti).

 

box prodotto stasiven

Dieta ricca di vegetali e frutta, alleati della circolazione, più un utilizzo costante di prodotti come STASIVEN COMPRESSE e STASIVEN TOP che aiutano a ridurre il gonfiore e contrastare il ristagno dei liquidi: ecco la tua ricetta segreta per sfoggiare gambe leggere e sane in estate.

Chiedi in farmacia Scarica l’ebook

 

Insalata rucola e mirtilli

Ingredienti per 4 persone

  • 100 gr. di rucola fresca ben lavata e asciugata
  • 100 gr. di mirtilli freschi
  • Olio e sale quanto basta
  • 1 limone

 

Preparazione

Lava la rucola e asciugala (puoi optare anche per le buste già pronte). Spezza le foglie con le mani a metà senza stropicciarle troppo: questa operazione favorirà un maggior gusto e soprattutto permetterà di prenderla meglio con la forchetta. Oppure se preferisci puoi lasciarla anche intera. Sciacqua e asciugare i mirtilli e aggiungili alla ciotola con la rucola. Condisci con olio e sale. Spremi un limone prestando attenzione a togliere i semi. Mescola e lascia riposare fino al momento del pasto.

 

Facile vero questa insalata di rucola e mirtilli? La croccantezza delle foglie e il gusto un pochino amaro della rucola si abbinano in modo sorprendente alla succosità e dolcezza dei mirtilli in un mix che non ti aspetti, che sorprende piacevolmente. Qualche consiglio: il limone può essere aggiunto anche al momento del pasto o al massimo 30 minuti prima onde evitare che la rucola non appassisca troppo. Ma è tutta una questione di gusto! Allo stesso modo si possono cambiare le dosi di mirtilli, in più o in meno, per bilanciare il piacere personale per il palato. Se non trovi i mirtilli freschi puoi optare per quelli essiccati o per i lamponi, altro frutto di bosco dalle proprietà benefiche speciali, anche per le tue gambe, proprio come la rucola e i mirtilli.

 

L’insalata rucola e mirtilli fa bene alle tue gambe: ecco il suo segreto!

Gambe gonfie, piedi che non entrano nelle scarpe, cavigliera che stringe, calzini che lasciano il segno? Questi segnali sono sinonimo di ritenzione idrica e, specie se accompagnati da varici e capillari rotti, rappresentano un campanello d’allarme di disturbi della circolazione sanguigna.

 

L’alimentazione può essere di grande aiuto nel prevenire tali problematiche e tenerle a bada: importante è assumere cibi ricchi di sostanze amiche delle gambe, come la vitamina C e i bioflavonoidi, che rafforzano il microcircolo donandogli una maggiore elasticità e protezione. Ne sono ricchi proprio i mirtilli, mentre la rucola è caratterizzata da alte concentrazioni di vitamina C e B, oltre che di antiossidanti come il beta-carotene, la luteina e la zeaxantina. Un toccasana per gambe, linea e salute in generale!

 

Oltre ad offrire protezione per l’apparato vascolare, la rucola ha pochissime calorie e grassi. E’ quindi l’ideale in un regime dietetico ipocalorico, per chi vuole perdere peso. L’obesità non è amica della salute, neppure delle gambe. Pensaci se soffri di capillari fragili, varici o cellulite! Inoltre, grazie alle sue proprietà nutrizionali stimola il metabolismo ed è drenante, dimostrandosi quindi un’ottima alleata nel perdere centimetri e chili di troppo contrastando anche la ritenzione idrica che provoca caviglie e gambe gonfie.

 

La quantità di vitamina C contenuta in una porzione di rucola rappresenta l’8% del fabbisogno giornaliero: aiuta a rinforzare il sistema immunitario e preserva anche la salute del cuore e dei vasi sanguigni, compresi quelli del microcircolo periferico delle gambe, aumentandone la permeabilità e l’elasticità. In tal modo, migliora la circolazione, prevenendo la formazione delle vene varicose.

 

I mirtilli sono ricchi di bioflavonoidi e vitamina C, sostanze antiossidanti naturali essenziali nel contrastare disturbi del circolo venoso come le varici, la ritenzione idrica, la cellulite, il prurito e il formicolio alle gambe. In particolare i bioflavonoidi combattono i radicali liberi, ovvero quei prodotti di scarto del processo metabolico che se si accumulano nel sangue provocano processi di infiammazione. Hanno dunque un’azione flebotonica e sono preziosi per la salute di tutti i vasi sanguigni delle gambe e più in generale dell’apparato cardiocircolatorio. Anche la vitamina C è un potente antinfiammatorio e antiossidante, e lavora in sinergia con i bioflavonoidi per la salute dei vasi sanguigni. Ne aumenta infatti l’elasticità. Questi frutti hanno inoltre poche calorie e molte fibre che favoriscono il senso di sazietà e sono utili anche in caso di stitichezza.

 

Leggi tutte le ricette per le tue gambe

admin.infurin

This is a paragraph.It is justify aligned. It gets really mad when people associate it with Justin Timberlake. Typically, justified is pretty straight laced. It likes everything to be in its place and not all cattywampus like the rest of the aligns. I am not saying that makes it better than the rest of the aligns, but it does tend to put off more of an elitist attitude.