Un consumo eccessivo di alcol causa ritenzione idrica sia agendo direttamente sui vasi sanguigni, sia per l’effetto negativo che ha su cuore e pressione arteriosa.


 
Storia vecchia e dibattuta quella dell’alcol e dei suoi effetti su cuore e circolazione sanguigna. Un consumo moderato di vino rosso a tavola protegge dalle malattie cardiovascolari e ha effetti antinfiammatori grazie alla presenza di sostanze antiossidanti. Ma, tolte queste sostanze, che effetti ha l’alcol contenuto nel bicchiere?

 

Prima di tutto è bene specificare cosa si intende per “consumo moderato di alcol”. Le Linee guida condivise dalla maggior parte della comunità scientifica stabiliscono dei limiti entro i quali il consumo di alcol quotidiano è ritenuto moderato, calcolati in base all’età e al sesso di chi lo consuma:

  • Uomo: non più di 2-3 Unità Alcoliche* (2-3 bicchieri piccoli)
  • Donna: non più di 1-2 Unità Alcoliche* (1-2 bicchieri piccoli)
  • Anziano: non più di 1 Unità Alcolica* (1 bicchiere piccolo)

 

* Una Unità Alcolica (U.A.), corrispondente a circa 12 grammi di etanolo, è contenuta in un bicchiere piccolo (125 ml) di vino di media gradazione o in una lattina di birra (330 ml) di media gradazione o in una dose da bar (40 ml) di superalcolico.

 

box prodotto stasiven

L’alcol è un fattore di rischio dell’insufficienza venosa perché danneggia le pareti dei vasi sanguigni. In caso di gambe gonfie e doloranti meglio non berne più di 1 o 2 bicchieri al giorno. Accortezza, questa, che fa parte di uno stile di vita salutare, insieme a una dieta equilibrata affiancata all’assunzione di principi attivi flebotonici per bloccare l’insorgenza di disturbi seri alle gambe.

Chiedi in farmacia Scarica l’ebook

 

Gli effetti dell’alcol sui vasi sanguigni

L’alcol ha un effetto vasodilatatore sui vasi sanguigni, che si può percepire come calore e rossore in viso. La vasodilatazione provoca un rallentamento della circolazione e un ristagno del sangue (stasi venosa) in alcuni tratti delle vene. L’uso cronico e l’abuso di alcol possono agire negativamente sulla circolazione del sangue in diversi modi:

  • L’alcol promuove il deposito di grassi sulle pareti dei vasi, che diventano rigide e meno toniche
  • Vengono rilasciati gli ormoni dello stress, che agiscono sul lume dei vasi ostacolando ulteriormente la circolazione
  • I muscoli dei vasi si contraggono in modo eccessivo

 

Eccesso di alcol e salute delle gambe non vanno d’accordo

La perdita di tonicità delle pareti non permette ai vasi sanguigni di pompare via il sangue, che ristagna al loro interno e porta al passaggio di liquidi dai vasi agli spazi cellulari circostanti, causando la comparsa di ritenzione idrica e gonfiore soprattutto a livello di gambe e caviglie. Un problema, questo, che riguarda soprattutto le donne, ma anche gli uomini non ne sono immuni. L’insufficienza venosa dovuta al sangue che fatica a raggiungere il cuore provoca anche altri disturbi delle gambe come pesantezza, crampi, intorpidimenti e formicolii.

 

A lungo andare, inoltre, la contrazione dei vasi sanguigni e il deposito di grassi sulle pareti portano ad un restringimento del passaggio del sangue, che aumenta la pressione sulle pareti dei vasi durante il suo passaggio e la comparsa di disturbi come ad esempio la ritenzione idrica.

 

L’abuso di alcol mette sotto pressione anche il cuore. Nel tempo il muscolo cardiaco si indebolisce, causando una condizione chiamata cardiomiopatia alcolica. Le fibre muscolari del cuore si indeboliscono e si allungano, fino a non riuscire a contrarsi in modo efficace. Anche la cardiomiopatia cronica può causare gonfiore alle gambe e ai piedi.

 

L’alcol fa buon sangue oppure no?

Sicuramente l’abuso di alcol non fa bene all’organismo, tanto meno alle gambe e alla circolazione sia delle donne che degli uomini. Oltre ad un aumento del deposito di grassi nei vasi sanguigni, un consumo eccessivo di alcol è associato ad anemia, una carenza di globuli rossi responsabili del trasporto di ossigeno nell’organismo. Per questo motivo è importante osservare un consumo responsabile di alcol per prevenire danni a lungo termine dei vasi sanguigni e del cuore.

 

Se proprio non si riesce a rinunciare al piacere che sa dare un bicchiere di vino, meglio farne un uso moderato, limitandosi a consumarlo ai pasti e che sia di buona qualità.

 

Leggi tutti i consigli per le tue gambe

admin.infurin

This is a paragraph.It is justify aligned. It gets really mad when people associate it with Justin Timberlake. Typically, justified is pretty straight laced. It likes everything to be in its place and not all cattywampus like the rest of the aligns. I am not saying that makes it better than the rest of the aligns, but it does tend to put off more of an elitist attitude.