Se è vero che diventare più bassa è impossibile, puoi però creare una sorta di illusione ottica con l’abbigliamento. Vediamo cinque look perfetti per le donne altissime.

Modelle, attrici, atlete: sono tanti gli esempi di donne che, anche in virtù della loro statura imponente, hanno ottenuto popolarità e successo. Eppure, nella vita di ogni giorno, non sempre essere “quella più alta” può essere vissuto come un vantaggio. Le donne sopra i 180 cm faticano a trovare partner alla loro altezza, e spesso sono costrette a mortificare la loro immagine indossando scarpe senza tacco e capi non troppo vistosi.

 

Ti ci riconosci? Anche tu guardi le tue lunghissime gambe sospirando, e pensando: “Se solo fossero dieci cm più corte…”? Se è vero che diventare più bassa è impossibile, puoi però creare una sorta di illusione ottica con l’abbigliamento. Vediamo cinque look perfetti per le donne altissime.

 

NON AVER PAURA DEI COLORI!

Una figura molto lunga potrebbe avere la necessità di essere “spezzata” in più punti per apparire meno slanciata. Una buona idea è quella di dividere il corpo in tre blocchi: testa e busto, zona bacino/fianchi, e infine gambe. A ciascun blocco puoi attribuire colori diversi, che si armonizzino in modo complementare, così da creare uno stacco. Puoi quindi indossare una maglia, un top o una camicia di colore chiaro, cui abbinare un pantalone a sigaretta scuro, ma con una bella fusciacca di una tonalità vivace, che avvolga e valorizzi i fianchi. In generale, dovresti evitare il monocolore, che allunga la figura, e scegliere una combinazione cromatica mista in ogni tuo look.

 

STAMPE, FIORI, POIS E ANIMALIER

Ti puoi permettere tutto questo, e molto altro! Righe orizzontali, quadri, fantasie etniche ecc. con colori accesi o illusioni optical. Considera una cosa: le stoffe stampate e disegnate tendono ad allargare la figura, e a farla apparire conseguentemente meno lunga. Se, quindi, in modo tattico ed elegante, saprai sfruttare questa proprietà dello stampato, potrai costruirti dei look molto originali e sofisticati che, oltre a donare solidità alla tua silhouette, ne equilibreranno le proporzioni. Se sei snella, oltre che alta, puoi anche permetterti un total look floreale o animalier. Se, invece, sei più curvilinea, opta per un outfit spezzato: camicia fantasia e gonna longuette nera, ad esempio, abbinate a scarpe di colore acceso.

 

MEZZA LUNGHEZZA, MEZZA ALTEZZA

Le donne molto alte possono giocare moltissimo sulle lunghezze. Consigliate tutte le mezze misure: gonne e abiti longuette, pantaloni cropped o capri. Al contrario, tutto ciò che è maxi, o mini, enfatizza la verticalità della figura. Evita pertanto le gonne cortissime, gli hot pants, così come i maxi dress aderenti e le gonnellone lunghe fino ai piedi. Scopri sempre le caviglie, e abbi l’accortezza di usare scarpe di colore diverso rispetto alla gonna o al pantalone. Se vuoi puntare l’attenzione sulle gambe, puoi indossare un mini abito o una gonna a mezza coscia, ma completando l’outfit con delle calze parigine o stivali con coulisse, meglio se con tacco basso. Tu sei tra le fortunate che si possono permettere questo tipo di look molto sexy!

 

BORSE E CAPPELLI, PURCHÈ MAXI

Ami gli accessori? E allora cosa aspetti a giocare con borse e cappelli? Per apparire meno allungata, puoi usare uno stratagemma ben noto agli style coach: spezzare la figura con una maxi bag, meglio se a mano (non tracolla) e colorata. Questo accessorio, oltre che utilissimo nella vita di ogni giorno, ti consentirà di creare un intermezzo orizzontale all’altezza del punto vita/fianchi, e quindi dare l’impressione che la tua figura sia meno sbilanciata verso l’alto. Anche il cappello può diventare un tuo alleato: sceglilo a tesa larga, che blocchi l’ascesa verticale della tua silhouette. Se sei una tipa casual e un po’ country, potresti provare anche con un bel cappello alla texana, che ne pensi?

 

TACCHI SÌ, MA CON MODERAZIONE

Nota dolente per le spilungone come te: i tacchi. Ci devi necessariamente rinunciare? No! Ma dovrai comunque moderarti e sceglierli con saggezza. Per te sono adatti i tacchi sottili, non superiori ai 5-6 cm, massimo sette per le occasioni importanti. Bene anche le zeppe medio-basse e le sneakers con piccolo rialzo sul tallone. Vietate le zeppe smisurate, il tacco 12 e il plateau. La tua calzatura ideale è la ballerina, ma se proprio non ce la fai a camminare su una scarpa ultra flat, scegli un modello di media altezza tra quelli che ti abbiamo segnalato. Ultimo consiglio: il sandalo potrà essere basso, ma puoi senza dubbio permetterti lacci e fibbie alla schiava, specialmente se hai un piede lungo e la caviglia sottile. Anche in questo caso: ritieniti fortunata, sono calzature proibitive per la maggior parte delle comuni mortali!

 

Ti sono piaciute queste idee per far apparire la silhouette meno allungata? Allora continua a seguirci perché abbiamo tanti altri consigli in serbo per te! Guarda tutti i look