L’attività fisica migliora la circolazione venosa. Ecco allora che anche le faccende domestiche possono rivelarsi preziose alleate per gambe snelle e scattanti!

Ah, le pulizie di casa, che seccatura! Eppure mantenere gli ambienti domestici ordinati e lustri fa bene anche alla salute. Ne sa qualcosa Marie Kondo, che con il suo best seller “Il magico potere del riordino” ha insegnato a mezzo mondo che la casa in cui si abita è un po’ come uno specchio e che, se la si mantiene sporca e ingombra di cose vecchie e inutili, questo potrebbe essere metafora di ciò che non va dentro a se stessi… Insomma, fare i mestieri di casa sarà anche faticoso ma permette di vivere e di muoversi in ambienti confortevoli e igienizzati.

 

Inoltre, fare le pulizie può aiutare anche ad avere gambe perfette! Ebbene sì, a pensarci bene faccende come passare l’aspirapolvere, lavare il bagno o lustrare i vetri potrebbero essere assimilate ad una sorta di attività sportiva, ma solo se praticate con criteri precisi onde evitare spiacevoli dolori.

 

box prodotto stasiven

Pulire casa contribuendo intanto alla salute delle gambe? Si può, basta un po’ di fantasia! E per potenziare gli effetti del movimento sulla circolazione sanguigna, e dunque sulla bellezza delle gambe, ecco i prodotti specifici che aiutano a combattere i gonfiori, la pesantezza e il ristagno di liquidi.

Chiedi in farmacia Scarica l’ebook

 

Consideriamo uno dei problemi più comuni: la ritenzione idrica. Tra le tante cause di questo inestetismo ci sono l’insufficienza venosa (dovuta ad un indebolimento dei vasi che irrorano gli arti inferiori), una dieta troppo ricca di sale, insufficiente idratazione e naturalmente anche una certa predisposizione familiare.

 

L’attività fisica è benefica per combattere la tendenza al ristagno dei liquidi e per migliorare la circolazione venosa. Per questo anche le banali faccende domestiche possono rivelarsi preziose alleate! Bastano un po’ di fantasia e buona volontà.

 

Passare l’aspirapolvere facendo gli affondi

Il movimento che si deve compiere per passare l’aspirapolvere non assomiglia un pochino al classico squat tanto salutare per le gambe e per i glutei? Si tratta solo di accentuare il movimento di affondo, e quindi, invece di piegarsi solo con la schiena, che peraltro è anche controindicato, basta accompagnare l’allungamento del busto con il piegamento delle gambe. Bisogna sollevarsi e piegarsi più volte senza forzare con la schiena ma usando i muscoli di cosce e polpacci per mantenersi in equilibrio. Questo esercizio tonificherà gli arti inferiori mantenendo anche elastiche le articolazioni e potenziando la circolazione. Stesso discorso se si lavano i pavimenti con straccio e bastone.

 

Stirare ballando un ritmo caraibico

Veniamo ad una delle faccende domestiche più odiate: stirare. Anche in questo caso, sebbene possa apparire un’operazione deleteria per le gambe perché per lo più la si esegue in piedi davanti all’asse da stiro, con qualche aggiustatina è possibile cogliere due piccioni con una fava, ovvero biancheria perfettamente stirata e gambe più toniche! Basterà mettersi all’opera con un po’ di musica vivace di sottofondo e, mentre si passa il ferro sui vestiti, effettuare dei movimenti con il bacino ruotando le cosce come se si stesse ballando un ritmo caraibico. Un po’ verso destra, e un po’ verso sinistra. Ogni tanto ci si dovrà fermare e fare qualche altro esercizio per le gambe, i glutei e per sgranchire le braccia.

 

Spolverare facendo step sulla scala

Spolverare librerie, mensole o altri mobili alti comporta il dover usare una scaletta o uno sgabello per arrivare fino in cima? Perfetto! Si può approfittare per allenare le cosce e i polpacci salendo e scendendo dagli scalini come se si stesse facendo step in palestra. Alla fine, è un po’ la stessa cosa…

 

Le regole per non farsi male pulendo

Come abbiamo visto, ogni incombenza casalinga può trasformarsi in un’occasione per fare un po’ di ginnastica e di sano esercizio per le gambe, considerando che il nemico peggiore della circolazione periferica è proprio la sedentarietà! Ci sono, però, delle regole importanti da seguire. Queste includono il non forzare mai troppo sulle articolazioni delle ginocchia e del bacino, evitare di affaticare la schiena con movimenti bruschi e torsioni improvvise e non eseguire qualunque operazione di pulizia per troppo tempo nella stessa posizione. Un buon consiglio è tenere sempre a portata di mano una bottiglia d’acqua: mantenere le gambe ben idratate è fondamentale per la loro salute, ecco perché tra un “esercizio” e l’altro, cioè tra una spolverata e una passata di straccio per i pavimenti, è sempre bene ricordarsi di sorseggiare un po’ d’acqua.

 

Basterà tenere a mente queste semplici norme di buon senso per ritrovarsi davvero con la casa brillante e al tempo stesso gambe snelle e sode. Meglio di così…

admin.infurin

This is a paragraph.It is justify aligned. It gets really mad when people associate it with Justin Timberlake. Typically, justified is pretty straight laced. It likes everything to be in its place and not all cattywampus like the rest of the aligns. I am not saying that makes it better than the rest of the aligns, but it does tend to put off more of an elitist attitude.