STASIVEN

DUE PRODOTTI
UN DOPPIO AIUTO
PER IL BENESSERE
DELLE GAMBE

STASIVEN aiuta le tue gambe grazie alla bilanciata e sinergica combinazione di un integratore alimentare e un dermocosmetico CLINICAMENTE TESTATO

I suoi principi attivi agiscono sia dall’interno che dall’esterno del tuo corpo e sono utili in caso di:

STASIVEN COMPRESSE

INTEGRATORE ALIMENTARE

€18.50

Scegli

STASIVEN top

DERMOCOSMETICO

€17

Scegli

INTEGRATORE ALIMENTARE

STASIVEN COMPRESSE

€18.50 IN FARMACIA

30 compresse da 550 mg con estratti vegetali di Meliloto (titolato in cumarina), utile per la funzionalità della circolazione venosa e della microcircolazione, Orthosiphon, per il drenaggio dei liquidi corporei, Vitis vinifera per il supporto al microcircolo (pesantezza delle gambe) e Rutina. Inoltre è arricchito con vitamina E, dall’azione antiossidante e vitamina C che supporta la normale formazione del collagene.

Chiedi in farmacia

DERMOCOSMETICO

STASIVEN top

€17 IN FARMACIA

Tubo crema da 100 ml con Meliloto, titolato in cumarina, che contrasta il ristagno dei liquidi nei tessuti, Estratto di Melograno ricco di vitamine, di flavonoidi e polifenoli dall’effetto antiossidante, Rusco, pianta stimolante la circolazione superficiale e defaticante per le gambe gonfie, Ippocastano, che aiuta a prevenire e ridurre la sensazione di gonfiore e pesantezza, Camelia dalla spiccata proprietà antiossidante e anti-radicali liberi, Caffeina che consente una rapida eliminazione del gonfiore e Acido glicirretico, con proprietà antiinfiammatorie e cicatrizzanti i tessuti. Stasiven top è infine arricchito con un complesso multiminerale costituito da magnesio, zinco e rame che stimola il turnover cellulare, restituendo vitalità e freschezza alla pelle.

Chiedi in farmacia
Lo studio clinico

Scopri i principi attivi efficaci per la salute delle tue gambe

Cumarina

Estratta dal Meliloto, pianta officinale indicata nell'insufficienza venosa, ha proprietà antinfiammatorie, stimola il drenaggio dei liquidi e aiuta a ristabilire la circolazione.

Vitis Vinifera

I semi dell'uva rossa contengono bioflavonoidi che riducono l'infiammazione, rinforzano i vasi e ne normalizzano la permeabilità.

Vitamine E e C

Importanti antiossidanti, la vitamina E protegge i capillari dall'invecchiamento mentre la vitamina C stimola la produzione di collagene, sostanza in grado di rinforzare le pareti dei vasi.

Orthosiphon (sinensetina)

Pianta con proprietà antibatteriche e diuretiche, contribuisce ad eliminare i liquidi e i sali in eccesso.

Caffeina

Utile per favorire la microcircolazione grazie alla sua attività stimolante e drenante.

Melograno

Ricco di vitamine, flavonoidi e polifenoli che proteggono e preservano la giovinezza della pelle grazie al loro eccezionale potere antiossidante.

Rusco

Nota come "pianta per la terapia delle vene". Ad azione rivitalizzante, stimolante la circolazione superficiale e defaticante per le gambe gonfie. Aiuta a migliorare la circolazione sia venosa che linfatica. Inoltre, l’estratto di rusco possiede attività anti-infiammatorie.

Ippocastano

Aiuta a prevenire e ridurre la sensazione di gonfiore e pesantezza.

IL PROGRAMMA

Consigliamo dei cicli di integrazione con STASIVEN COMPRESSE abbinati a trattamenti localizzati con STASIVEN TOP, intervallati da periodi di pausa.

Ogni ciclo può durare da un minimo di 15 giorni a 2 o 3 mesi al massimo, e deve essere seguito da un intervallo di almeno un mese.

Crema

STASIVEN COMPRESSE

Fase di attacco: due compresse al giorno da assumere a metà mattina e primo pomeriggio per 15 giorni.
Fase di mantenimento: una compressa al giorno da assumere a metà mattina o primo pomeriggio a cicli.

AVVERTENZE: Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata. Non assumere durante la gravidanza. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Non superare la dose giornaliera consigliata. Conservare a temperatura ambiente controllata (15-30°C). La data di scadenza si riferisce al prodotto correttamente conservato, in confezione integra.

Crema

STASIVEN TOP

Fase di attacco: per i primi 30 giorni applica due volte al giorno (mattina e sera) sulle zone interessate massaggiando dal basso verso l’alto per almeno 10 minuti.
Fase di mantenimento: per i giorni successivi applica la crema 1 volta al giorno, preferibilmente la sera.

AVVERTENZE: Uso esterno. Evitare il contatto con gli occhi. Non applicare il prodotto sulla pelle non integra o irritata. Tenere lontano dalla portata dei bambini. Controindicazioni: ipersensibilità verso i componenti del prodotto.

QUANDO IL SANGUE NON CIRCOLA BENE,
LE TUE GAMBE NE RISENTONO

Formicolio, vene in evidenza, cellulite e gonfiore, sono segnali di STASI VENOSA, un disturbo che compare quando il sangue ha difficoltà a risalire dai piedi verso l’alto.

I capillari delle gambe possono dilatarsi o rompersi dando origine a varici o inestetismi cutanei.

Col tempo, l’accumulo dei liquidi genera infiammazione del tessuto adiposo, scatenando a volte la comparsa di cellulite.

← SPOSTAMI →

LE POSSIBILI CAUSE DELLA STASI VENOSA

SEDENTARIETA'

Stare seduti o in piedi per troppo tempo, con le gambe sempre nella stessa posizione senza sgranchirle, favorisce il rallentamento del flusso del sangue.

ALIMENTAZIONE

Cibi ricchi di grassi, sale, abuso di alcol e troppi caffè non aiutano la circolazione perché favoriscono la ritenzione idrica e la comparsa di cellulite.

OBESITA'

Un aumento del peso si ripercuote negativamente sulla salute delle gambe perché peggiora la circolazione e provoca affaticamento, gonfiore e pesantezza.

ORMONI

Estrogeni e progesterone possono gonfiare le gambe. Il problema può peggiorare in gravidanza, menopausa e con l’utilizzo della pillola anticoncezionale.

ABBIGLIAMENTO

Vestiti eccessivamente stretti su vita, cosce e gambe, così come scarpe troppo alte o piatte, favoriscono il ristagno dei liquidi causando crampi e gonfiore.

SBALZI DI TEMPERATURA (CALDO VS FREDDO)

Il caldo dilata le vene e i capillari, ma anche il freddo è nemico delle gambe e gli shock termici possono danneggiare vasi già fragili e poco elastici.

FAMILIARITA'

I problemi alle gambe derivanti da cattiva circolazione possono essere ereditari, nel senso di una predisposizione che si trasmette dai genitori ai figli.

FRAGILITA' DEI VASI

Quando vene e capillari perdono elasticità e resistenza, il sangue fatica a risalire verso l’alto. Questo causa ristagni, crampi, gonfiore e formicolii.

FUMO

Fumare influenza la coagulazione del sangue con un impatto negativo sulla circolazione venosa, inoltre favorisce ritenzione idrica e gonfiore alle gambe.

I CONSIGLI PER PRENDERTI CURA
DELLE TUE GAMBE

Prima che disturbi leggeri lascino il posto a problemi più seri,
corri ai ripari.

ATTIVITA’ FISICA

Il moto fa benissimo alle tue gambe, a patto di scegliere lo sport giusto. La danza e il nuoto, ad esempio, stimolano la circolazione senza sottoporre vene e capillari a traumi ed eccesivo stress.

ALIMENTAZIONE

Il benessere degli arti inferiori si ottiene anche a tavola, grazie a un menu mirato a contrastare gonfiore e cellulite. Verdura, frutta e pesce sono solo alcuni dei cibi ok per gambe sane e leggere.

ABBIGLIAMENTO

Indossare scarpe comode, indumenti non attillati e calze a compressione graduata decrescente dal basso verso l’alto sono ottimi mezzi per ripristinare la circolazione ed evitare i ristagni.

PRODOTTI MIRATI

Ci sono rimedi naturali che, insieme alla giusta alimentazione e all’esercizio fisico, contribuiscono al mantenimento della salute delle gambe perché contrastano la stasi venosa e rimuovono il gonfiore.

#Conta Sulle Tue Gambe

quote

Beatrice è caduta in basso ma ha saputo rialzarsi sulle gambe e oggi vede il sole. La sua è una storia di forza. Leggila qui.

Crema
quote

Margherita è una donna che ha saputo contare sulle sue gambe per dare una svolta alla sua vita. Ecco la sua storia.

Crema
quote

Rosa non coltiva solo fiori, ma soprattutto il sogno di ballare. E con tanto lavoro sulle gambe, alla fine ce la farà. Scopri come.

Crema